Ossi di Seppia

Progetto: Paolo Fresu Quintet con Gianluigi Trovesi
Etichetta: Splasc(h)
Anno: 1991

Terzo disco del quintetto di Paolo Fresu che, in questo caso, si avvale
della collaborazione del polistrumentista Gianluigi Trovesi che proseguirà
poi con "Ensalada Mistica". La scrittura è più complessa e l'intreccio delle
voci, tra tromba, flicorno, saxes e clarinetti, da al lavoro un carattere
orchestrale che è mutuato da "Inner Voices" dove era presente il
sassofonista Dave Liebman.
Dedicato al poeta Eugenio Montale il disco ha in copertina una opera di
Antonello Fresu.